Orientamento

La scuola anche quest’anno mette a disposizione
il servizio di supporto e sostegno ai minori ed alle loro famiglie e l’orientamento in uscita per la classe III.

E’ un servizio offerto per rispondere all’esigenza di raccogliere eventuali disagi degli studenti per creare una scuola il più possibile vicina alle esigenze dei suoi utenti. Lo scopo del supporto psicologico è la  prevenzione del disagio e la promozione del benessere.

Lo Sportello, gestito dalla Dott.ssa Annalisa D’Agostino, psicologa psicoterapeuta, sarà a disposizione di studenti e genitori per affrontare tematiche quali:
l'orientamento: analisi dei reali interessi del ragazzo; motivazione allo studio; validità della scelta di studi compiuta;
l'ambientamento: difficoltà nelle relazioni con i compagni di classe e/o con gli insegnanti;
l'organizzazione dello studio: metodo di lavoro; distribuzione del tempo tra studio e riposo; difficoltà di concentrazione; efficacia dell'applicazione;
l'ansia da prestazione scolastica: agitazione in relazione ad interrogazioni, compiti in classe, verifiche; ansia in relazione all'esame di stato;

ogni altra problematica
che si ripercuote sul percorso di crescita personale e scolastica dell'allievo.
Per fissare un appuntamento occorre rivolgersi alla Preside, oppure telefonare direttamente alla dott.ssa A. D’Agostino 328.8735805, oppure  via email   Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo. .
A dicembre inizia l’orientamento scolastico per la classe  III media
Fare Orientamento significa aiutare le persone a costruire percorsi pienamente soddisfacenti in ambito formativo, durante tutto l’arco della vita. Il lavoro d’orientamento si focalizza sul processo decisionale inerente la scelta della scuola secondaria di II grado. A questo fine si utilizzano strumenti in grado di valutare le attitudini nelle diverse aree di conoscenza e gli interessi che si stanno sviluppando nei confronti delle diverse professionalità. Viene particolarmente valorizzato il colloquio individuale con l’alunno, che gli permetterà di integrare e acquisire maggiore consapevolezza delle risorse personali, inoltre  saranno somministrati  test psicoattitudinali. L'obiettivo principale del Servizio di Orientamento Scolastico è quello di accrescere la conoscenza di sè, delle proprie risorse e potenzialità, e di collegarle alle effettive possibilità di realizzazione sociale, per effettuare una scelta razionale consapevole. Chi vuole aderire dovrà dare il proprio nominativo alla Preside.