Minivolley 2012


"Ci stiamo divertendo anche se non siamo molto bravi….purtroppo abbiamo perso l’ultima partita ma speriamo di vincere la prossima”  (Michela, Francesca, Gaia, Davide, Stefan e Denis – Scuola Marco Polo).
Circa 2000 piccoli atleti tra bambini e bambine hanno popolato questa mattina lo Stadio della Farnesina per la tappa conclusiva del progetto studiato per le Scuole romane.
Più di 50 campetti montati per le scuole che hanno aderito durante l'anno al progetto del settore scuola e promozione del Comitato Provinciale di Roma. Bambine come Ludovica e Silvia e il loro amichetto Luca, tutti e tre della Scuola Madonna della Neve che oggi in una splendida giornata di sole e di sport hanno raccontato: “E’ bellissimo stare qui sotto al sole a giocare anche se…..fa proprio caldo. La pallavolo ci piace, è divertente. Speriamo di venire anche il prossimo anno”.  Giovani promesse del volley, forse, ma di certo una bella risposta scolastica alla tanta paura che circola in questi giorni dopo il tragico attentato di Brindisi.
Claudio Martinelli, Presidente del Comitato Provinciale FIPAV di Roma, a fine evento ha ringraziato le scuole, i professori, i genitori intervenuti e tutto lo staff di ragazzi che questa mattina ha montato dalle prime luci dell'alba i campetti per i più piccoli, ricordando però in primis Franco Favretto e la sua passione per il minivolley e la pallavolo.
Una festa per la pallavolo, il minivolley, ma soprattutto per lo sport!!!!!

!
da http://www.cproma.newb.it/pagina-index.asp